News

06/11/2019 Calendari Campionati Italiani Motorally & Raid TT 2020

Sono stati definiti i calendari della stagione 2020. Saranno 8 le prove di CIMR che si svolgeranno da marzo a settembre, mentre 2 le manifestazioni dedicate al CIRTT. -CIMR Come lo scorso anno, il paese di Massa Marittima (GR) con il suo territorio naturalistico di macchia mediterranea, prenderà a battesimo l’edizione 2020, con due prove. Successivamente, dopo un’assenza di tre anni, si tornerà in Sardegna, ad “esplorare” le sue aree paesaggistiche caratterizzate da una natura selvaggia e incontaminata. In luglio si svolgeranno altre due prove, nuovamente in Toscana, a Firenzuola (FI) centro montano di origine medievale, nel cuore dell'Appennino Tosco-Romagnolo. Il Campionato si concluderà in settembre, a Bella (PZ) sulle propaggini orientali dell'Appennino Lucano. -CIRTT La 1^ prova, caratterizzata da un percorso “a margherita”, con centro logistico a Olbia (OT), debutterà in terra sarda, mentre le ultime tre giornate, si articoleranno nel sud Italia, in Basilicata.

21/10/2019 PREMIAZIONE CAMPIONATI ITALIANI MOTORALLY & RAID TT 2019

Si terrà sabato 23 novembre alle ore 15.00 la cerimonia di premiazione dei Campioni Italiani Motorally e Raid TT 2019 presso il Museo Mille Miglia di Brescia - www.museomillemiglia.it - grazie alla collaborazione del Moto Club “US Leonessa d’Italia 1903”

10/10/2019 CORSO DI PRIMO SOCCORSO PER IL MOTOCICLISTA OFF-ROAD

In allegato la documentazione relativa al corso in oggetto.

17/09/2019 Nuovi contatti COMASTER

Di seguito il documento in oggetto.

15/09/2019 Classifiche finali Campionato Italiano Motorally e aggiornamento Ranking 2019

Di seguito i documenti in oggetto.

12/09/2019 Classifiche ufficiali 7^ prova CIMR 2019

Sono ora ufficiali le classifiche in oggetto, senza variazioni rispetto a quanto pubblicato nel dopo gara. Seguirà classifica generale

08/09/2019 LEONARDO TONELLI E’ IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO MOTORALLY

Dopo aver incassato il titolo di campione Italiano Raid TT il giovanissimo Leonardo Tonelli in sella a Husqvarna 501 fa suo anche il titolo italiano motorally portando i colori CF Racing a indossare la medaglia d’oro.
2 i settori selettivi che hanno messa a dura prova i centauri in terra abruzzese rispettivamente di 23 e 35 chilometri che hanno visto come miglior interprete nella 1^ prova il pluricampione italiano Jacopo Cerutti in cerca di punti e di riscatto, mentre, la 2^ miglior performance è stata di proprietà di Luigi Martelozzo Africa Dream Racing a sua volta seguito da Carlo Cabini RSmoto, Mirko Gritti, Andrea Mancini Beta Dirt Racing , Giovanni Gritti, Filippo Tullio, Andrea Rocchi Boars Team e il resto della carovana della disciplina dedicata a navigazione. Brutta caduta, purtroppo, per Alessandro Botturi costretto ad abbandonare la gara vedendo così sfumare l’ottima prestazione stagionale che dava il gigante di Lumezzane come candidato a diventare il vice campione italiano. Anche il 2° settore selettivo ha dato ragione a Jacopo Cerutti, in formissima a questo ultimo appuntamento con la navigazione, che oltre ad avere fatto l’assoluta di giornata ha anche artigliato il 2° gradino del podio nel campionato italiano Motorally stagione 2019, mentre il bronzo assoluto 2019 è andato a Mirco Gritti. Maurizio Gerini Team Solarys, fresco vincitore del TransAnatolia rally ha ottenuto la migliore prestazione nel 2° Settore Selettivo preceduto solo dal compagno di squadra Jacopo Cerutti mentre la 3^ posizione è stata di proprietà di Mirco Gritti Africa Dream Racing. La top ten di giornata si costruiva con i seguenti nomi: Jacopo Cerutti, Mirco Gritti, Andrea Mancini, Maurizio Gerini, Andrea Rocchi, Carlo Cabini, Vanni Cominotto, Leonardo Tonelli, Omar Chiatti e Roberto Rossini. Leonardo Tonelli oltre a essere il neo campione italiano Motorally ha anche vinto la sfida “Road To Merzouga” che permetterà al pilota portacolori CF Racing di poter partecipare al prossimo appuntamento Merzouga Rally 2020 evento sportivo Dakar Series. Altra ottima notizia per la disciplina è che ASO ha ufficializzato che l’anno prossimo metterà in palio una iscrizione gratuita per la Dakar, novità questa che ha fatto brillare gli occhi di tutti i riders. La giornata odierna ha premiato Simona Brenz Verca nel gradino più alto del podio davanti a Sara Lenzi e a Camilla Ferzacca. Filippo Pietri scala il gradino più alto del podio della classe 125 mentre il podio si completava con Raul Budellini e Gianluca Crociani. Applausi per Domenico Salucci che artiglia la miglior posizione nel Trofeo Ultra Veteran mentre Andrea Rocchi autografa il titolo di giornata nella 250 davanti a Carlo Cabini e Omar Chiatti. Il podio della classe 300 si formava con: Vanni Cominotto, Roberto Rossini e Matteo Drusiani. Nella classe 450 onore e meriti per Jacopo Cerutti, Mirco Gritti e Andrea Mancini mentre Leonardo Tonelli si laurea con l’oro nella categoria 600 davanti a Giovanni Gritti e Luigi Martelozzo. Niccolò Pietribiasi, già campione italiano dal rally della Sila, per la categoria Marathon ha dominato anche nella giornata odierna mentre il 2° gradino del podio è andato a Gilberto Cantori e il bronzo a Bernardo Magnini. Pierluigi Valentini ha dominato nella 1000 davanti a Valerio Saliva e Gian Paolo Roncarati. Nella classe Sport Edoardo Rolli ha fatto la differenza su tutti mentre Federico Caparrini ha vinto la categoria Veterani. Tra i giovani, per il trofeo Under 23, oggi si è imposto Carlo Cabini. I titoli italiani 2019 sono andati a Leonardo Tonelli per la categoria assoluta e per la classe 600. Nella classe femminile la neo campionessa italiana è Simona Brenz Verca, mentre Raul Budellini è campione italiano nella 125. La classe 250 ha dato ragione ad Andrea Rocchi. Marco Iob è il nuovo campione italiano nella classe 300 e Mirco Gritti nella 450. Nella classe 1000 Pierluigi Valentini ha dominato il campionato mentre nella Sport il campione italiano è Marco Degan. Per la veteran a essere il neo campione italiano è Cristian Cucchi mentre Mauro Uslenghi conquista il titolo per l’Ultra Veteran; Lorenzo Maestrami è il campione assoluto Trofeo SoloEnduro. Per i Motoclub a fare la voce del leone è stato Il Fast Team mentre per i Team indipendenti i meriti sono andati all’Africa Dream Racing. Il trofeo Luigetti Trace 2 race è stato di appartenenza di Paolo Michelotti.

Ufficio Stampa : Attila Pasi PH: Enzo Danesi http://www.motorallyraidtt.it/

05/09/2019 AIELLI PRONTA A CONSEGNARE I TITOLI ITALIANI

Domenica 8 settembre Aielli (AQ) aprirà le porte all'ultima prova di Campionato Italiano Motorally, dove gli appassionati della disciplina potranno conoscere i neo campioni azzurri. I preparativi e i lavori per questo appuntamento sono stati e continuano ad essere frenetici, grazie all'impegno di Alfonsi Pasquale, Massimiliano Mazzulli e Luciano Mastrodicasa nomi e volti che si stagliano come colonne portanti in materia di navigazione, mentre Paolo Ceci continua a rivestire il ruolo di tracciatore ufficiale.

Il benvenuto prevede 177 chilometri di percorso totali frammisti da 2 Settori Selettivi di 24 e 35 chilometri, oltre che il ritorno del "Trofeo Trace to Race - Memorial Domenico Luigetti” formula che già l'anno scorso aveva incassato il giusto successo e che prevede di premiare il pilota che percorrerà meno chilometri durante la gara.

Leonardo Tonelli - CF Racing rimane il pilota in testa al Campionato con 20 lunghezze di vantaggio nei confronti del suo primo competitor Alessandro Botturi, portacolori Africa Dream Racing, mentre in 3^ posizione, a soli 8 punti di scarto, si staglia Mirko Gritti che sente sul collo il fiato del fresco vincitore del TransAnatolia Rally, Maurizio Gerini - Team Solarys. Rimbalza in 5^ posizione il nome di Jacopo Cerutti il già 4 volte Campione italiano Motorally che quest'anno può ancora ambire agli scalini più bassi del podio.

Nel resto delle classi i giochi e i nomi dei protagonisti della stagione in corso sono ancora da decifrarsi come ancora rimane aperta la sfida promossa da Aso che solo nella giornata di domenica restituirà onori, meriti ed iscrizione gratuita al Merzouga Rally 2020, al miglior centauro che non si sia mai confrontato con i rally raid internazionali promossi da Aso stessa.

Un weekend insomma fatto di sorprese e adrenalina che vedrà srotolarsi l'ultimo road-book targato Campionato Italiano Motorally 2019.

Ufficio Stampa: Attila Pasi PH: Enzo Danesi http://www.motorallyraidtt.it/

02/09/2019 Elenco iscritti 7^ prova CIMR – Motorally della Patata

In allegato il documento in oggetto con i numeri assegnati

30/08/2019 Incontro con il Comitato motorally

Come consuetudine il Comitato Motorally, in occasione della 7^ e ultima prova di Campionato Italiano Motorally ad Aielli (AQ), organizza un incontro a cui sono invitati tutti i piloti, Team e addetti ai lavori, per fare il punto sulla stagione che si sta concludendo e gettare le basi per il prossimo anno. La riunione si svolgerà sabato 7 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.00 presso l’Hospitality RMG.

19/08/2019 Attivazione iscrizioni 7^ prova CIMR 2019

Sono state attivate le iscrizioni per la gara in oggetto in programma nel week end 7-8 settembre prossimo, ad Aielli (AQ) organizzata dal Moto Club Rally Managing Group. Nella sezione dedicata sono visibili i documenti informativi.

01/08/2019 AD AIELLI (AQ) L’ULTIMO APPUNTAMENTO CON IL CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY

Dopo che il Moto club Comunanza ha rinunciato ad organizzare le ultime 2 prove di CIMR 2019 e, considerato il tardivo preavviso, il Comitato Motorally si è visto costretto ad annullare l’8^ prova. L’ultima gara in calendario verrà dunque recuperata grazie all’intervento di tre fondamentali collaboratori del Moto Club RMG - Alfonsi Pasquale, Massimiliano Mazzulli e Luciano Mastrodicasa - nel ruolo di organizzatori, che hanno accettato la sfida, allettante per quanto onerosa, di organizzare la manifestazione in tempi di record. Questo fondamentale aspetto, infatti, non sta certo facilitando i lavori, in vista dell'appuntamento dell'8 settembre prossimo, con location Aielli (AQ), ormai territorio ben conosciuto e più volte frequentato dalla carovana della navigazione. I piloti si vedranno impegnati in un percorso totale di circa 160 km. con 2 Settori Selettivi rispettivamente di 24 e 35 chilometri. Come lo scorso anno, verrà consegnato il premio “Trofeo Trace to Race – Memorial Domenico Luigetti” in memoria del nostro amico rallista scomparso prematuramente: il vincitore sarà il concorrente che percorrerà meno chilometri durante tutta la gara. La passione dell’RMG e dei suoi ragazzi rimane inesorabile e, nonostante il tempo vesta un ruolo tiranno, la volontà e la tenacia di questo staff rimane inossidabile come la voglia di terminare al meglio un Campionato sempre più avvincente. Aspettiamoci insomma una prova fattibile e percorribile da tutti, dove il fine non è certo fare selezione di piloti ma piuttosto creare un clima di festa all'interno di una disciplina che continua a crescere e preparare piloti per i rallies internazionali. In settembre si concluderà la stagione 2019 del Campionato Italiano Motorally, verrà proclamato il nuovo Campione Italiano e conosceremo il nome del vincitore della sfida "Road to Merzouga" appuntamento Dakar Series voluto da Aso che garantirà l'iscrizione gratuita al Merzouga 2020 al miglior pilota motorally che non si sia mai confrontato con appuntamenti internazionali autografati da ASO stessa.

28/07/2019 Svelata la nuova location della 7^ prova CIMR 2019

Il moto club Rally Managing Group organizzerà la 7^ ed ultima prova di CIMR ad Aielli (AQ), il giorno 8 settembre prossimo.

21/07/2019 Modifica location 7^ prova e annullamento 8^ prova CIMR 2019

Causa rinuncia da parte del moto club organizzatore, gli ultimi due appuntamenti con la navigazione, programmati nel week end 7-8 settembre prossimo, si svolgeranno in una località diversa da quella prefissata, quindi non più a Comunanza (AP). Al più presto verrà comunicata la nuova location. Dato il tardivo preavviso, l’8^ prova di CIMR 2019 è annullata.

17/07/2019 AGGIORNAMENTO RANKING MOTORALLY

Di seguito il ranking aggiornato dopo il Motorally della Sila.