News

17/10/2016 Rally TNT – Memorial Fabio Ferrotti

E’ ormai tutto pronto a Rapolano Terme per l’ultima prova di CIMR che assegnerà i titoli tricolori 2016. Nessuna attesa e nessuna apprensione per Alessandro Devalle che dopo la gara di Portico si è già matematicamente laureato campione italiano della classe G-1000 con una prova di anticipo. Per tutte le altre classi e soprattutto per l’assoluta di campionato, sarà un week-end ad alta tensione.

Epicentro della manifestazione lo stadio comunale ed i parcheggi limitrofi che saranno Paddock diffuso durante tutto il fine settimana. L’interno della struttura sportiva ospiterà invece Segreteria/Direzione Gara, servizi igienici e le Operazioni Preliminari del sabato. A.M. Aretina e Team TNT rendono noto che non sarà possibile usufruire di allacciamenti di energia elettrica nell’area del Paddock. Per camper e motorhome che volessero sfruttare tutte le comodità e i servizi di un’area specificamente attrezzata è disponibile il parcheggio privato e dedicato delle Terme Antica Querciolaia situato a soli 200 mt dal Paddock. Il costo è di 12 € al giorno. Le stesse Terme forniranno un buono sconto giornaliero per l’accesso alle strutture termali a tutti i piloti.

Sarà anche un fine settimana di premiazioni. Si comincerà nella serata di sabato, quando, a partire dalle 18.45, lo staff del MC Trivella in trasferta, potrà finalmente premiare i vincitori della 5° prova di campionato. A seguire il Comitato Motorally celebrerà i campioni italiani Raid TT 2016, cerimonia che anticiperà il Briefing ufficiale. Al termine della giornata di domenica si procederà con le premiazioni della gara e, a seguire, saranno nominati e premiati i nuovi campioni italiani motorally 2016.

La settimana uscente è stata intensa sul fronte percorso che è stato verificato e rielaborato tenendo conto di tutte le possibili variabili meteo per una gara originariamente progettata in piena estate. Resta tuttavia sostanzialmente confermato l’impianto complessivo con alcune modifiche che interesseranno le due prove in linea (circa 50 km, tecniche e navigate il giusto, giudicate ora praticabili anche in caso di gara bagnata) e una parte del trasferimento. I piloti riceveranno così il RB in rotolo originale della gara di luglio, già stampato a suo tempo, con allegate le modifiche realizzate.

Luca Dirindelli e Giulio Borghi, ovvero A.M. Aretina e TNT Corse, stanno limando gli ultimi dettagli in dirittura di arrivo dopo un iter travagliato e irto di difficoltà. In attesa dell’approvazione dei molti piloti ufficialmente iscritti, a loro il merito di averci creduto sempre e di avere lavorato lungamente e duramente per la realizzazione dell’evento.

14/10/2016 UNICA OPPORTUNITA’ PER IL CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY

Meletis Stamatis deus ex machina di Hellas Rally, che andrà in scena dal 21 al 28 maggio 2017 a nafpaktos (lepanto), ha messo a disposizione del Campionato Tricolore della disciplina del Roadbook l'iscrizione gratuita per il primo classificato di campionato nella categoria under 23. Una opportunità incredibile per i giovanissimi piloti del Campionato Italiano Motorally e che solo nella giornata di domenica 23 ottobre si conoscerà il nome del fuoriclasse che si confronterà con uno dei rally più belli d’Europa.

14/10/2016 Campus per piloti motorally Isola d’Elba 18-19-20 novembre 2016

Si terrà nei giorni 18-19-20 novembre all’Isola d’Elba l’ultimo appuntamento stagionale per i giovani piloti del motorally.

Sarà l’occasione per migliorare la propria tecnica di guida nelle varie situazioni del fuoristrada sotto la direzione dei migliori tecnici della Federazione, capitanati come sempre da Fabio Fasola.

Diverse le novità in questa edizione: una sezione dedicata alle ragazze ed una alla navigazione. Maurizio Milana, poi, curerà la preparazione atletica e dispenserà consigli sull’alimentazione.

La partecipazione è allargata anche ai meno giovani.
Per i giovani under 23 e le ragazze di ogni età il costo sarà limitato alle sole spese di vitto e alloggio.

Per informazioni e adesioni:

-Fabio Fasola info@fasola.com

-Nazzareno Falappi nazzareno.falappi@gmail.com - mob. 333-6085948

11/10/2016 Comunicato Comitato Motorally – AMA Aretina: iscrizioni 6a prova CIMR

Preso atto delle richieste di chiarimento che ancora pervengono e al fine di dipanare qualsiasi dubbio al riguardo, Comitato Motorally e AMA Aretina ribadiscono quanto segue:

  • tutti coloro già registrati per la gara del 3 luglio che non hanno richiesto a suo tempo il rimborso della quota risultano automaticamente iscritti alla 6° prova del 23 ottobre e non serve che procedano nuovamente all’iscrizione online

  • tutti coloro che sono stati nel frattempo rimborsati su richiesta, devono provvedere a effettuare nuova iscrizione e nuovo bonifico come da regolamento, esattamente come coloro che si siano aggiunti nel frattempo. Il tutto entro sabato 15 ottobre

In allegato elenco iscritti aggiornato al 10 ottobre. La segreteria AMA Aretina invita inoltre i nuovi iscritti degli ultimi giorni a regolarizzare la loro posizione con il necessario bonifico.

10/10/2016 Rally TNT – Terme Natura Travertino – 6a e ultima prova CIMR

Si avvicina a grandi passi la manifestazione di Rapolano Terme, già in programma per il 3 luglio scorso e poi annullata e rimandata al prossimo 23 ottobre. Resta confermato l’impianto logistico-organizzativo già annunciato a suo tempo con il Paddock dislocato nei parcheggi adiacenti il campo sportivo ed un percorso di gara con 4 Prove Speciali: due in linea ed un cross country/fettucciato all’interno della pista permanente del Team TNT da ripetere due volte nel corso della giornata. In settimana saranno perfezionate alcune modifiche al percorso di gara con varianti che saranno allegate al Road Book in rotolo stampato a suo tempo.

Sabato 22 ottobre, vigilia della gara, sarà anche giornata di premiazioni. Come annunciato si svolgeranno quelle relative alla 5a prova di Portico di Romagna e, a seguire, saranno celebrati i campioni italiani Raid TT 2016 con premiazione dei primi tre classificati di ogni classe.

07/10/2016 Classifiche CIMR 2016 dopo 5 prove

In allegato il documento in oggetto

06/10/2016 Pubblicate le classifiche ufficiali della 5° prova CIMR

Dopo le ultime verifiche incrociate da parte del Centro Classifiche sono ora ufficiali i risultati del 2° Rally Terre di Romagna. Qui allegate le classifiche che hanno subito le modifiche più importanti: Trofeo Sport e Squadre di Moto Club.

Tutte le classifiche sono ora visibili aggiornate o confermate nella sezione dedicata.

04/10/2016 Classifiche 2° Rally Terre di Romagna

Sono ora visibili nella sezione dedicata le classifiche della gara in oggetto dopo la decisione della Giuria di annullare la prima parte della PS 2 e di considerare validi solo i tempi di percorrenza registrati dalla nota 145 (km 6.36) all’arrivo della prova. E’ fissato per le ore 12 di giovedì 6 ottobre il termine ultimo per eventuali contestazioni come da art. 2.9 del Regolamento Motorally.

03/10/2016 Rally TNT – 6° Prova CIMR - Rapolano Terme

Per la gara in oggetto sono attive le iscrizioni per i piloti che a suo tempo hanno chiesto il rimborso della quota e per tutti coloro che volessero aggiungersi con scadenza sabato 15 ottobre. Tutti coloro (la maggior parte) che non hanno esercitato il diritto di rimborso, risultano naturalmente già regolarmente iscritti.

A breve saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi alla manifestazione.

02/10/2016 Portico di Romagna 5^ prova Campionato Italiano Motorally

La Giuria di gara in accordo con il Moto Club Trivella ha deciso di annullare le premiazioni di serata del 2° Rally Terre di Romagna e di ufficializzare i risultati nella giornata di martedì 4 ottobre per il protrarsi delle verifiche del centro classifiche sul percorso di gara dovute alle modifiche apportate per il maltempo. Le premiazioni della 5 ^ prova del CIMR si svolgeranno a Rapolano Terme sabato 22 ottobre in concomitanza dell’ultimo appuntamento di Campionato 2016.

29/09/2016 TUTTO PRONTO PER IL 5° APPUNTAMENTO MOTORALLY

Portico di Romagna sarà la location dove debutterà la 5^ e penultima prova della disciplina dedicata alla navigazione. Quattro le prove create ad hoc per questo nuovo appuntamento all'insegna dell' off-road per un totate di 187 chilometri cronometrati, oltre 50 km di prove in linea e un fettucciato che decreterà il vincitore del Trofeo GoldenTyre. Indubbiamente entusiasta Giovanni Paradisi, deus ex machina dell'evento agonistico, che ha così commentato l'appuntamento per il primo weekend di ottobre: <>. La massima espressione e quindi eccellenza dei piloti della navigazione non mancherà a questa neo prova CIMR. Occhi puntati quindi su Vanni Cominotto, Jacopo Cerutti, Luca vecchi, Matteo Graziani, Mirco Pavan, Mauro Uslenghi, Guido Fedeli, Niccolò Pietribiasi, Andrea Mancini, Maurizio Gerini, Alex Zanotti ma anche attenzione ai giovanissimi della disciplina sempre più battaglieri come alla categoria Sport sempre più numerosa e ovviamente alla competizione in rosa. A Portico di Romagna si contano già 200 iscritti, una soddisfazione per il Campionato Tricolore.

26/09/2016 Incontro Comitato Motorally - Piloti

In occasione della prova di campionato di Portico di Romagna, il Comitato Motorally invita tutti i piloti e gli addetti ai lavori a partecipare all’incontro che si terrà alle ore 18.45 di sabato e che proseguirà alle 19.30 con il Briefing ufficiale. Sarà l’occasione per stilare un bilancio del quadriennio di mandato, giunto a scadenza, e per illustrare le incombenze future comunque riservate al comitato uscente, in primis calendario e regolamento 2017.

Il Comitato Motorally sarà quindi a disposizione per ogni chiarimento in merito ma soprattutto per raccogliere i suggerimenti e le istanze di tutti coloro che vorranno intervenire.

21/09/2016 2° Rally Terre di Romagna in avvicinamento

Conto alla rovescia e ultimi giorni utili per iscriversi alla 5° e penultima prova di CIMR. Fervono i preparativi da parte dello staff del MC Trivella. In avanzato stato di allestimento il fettucciato che nelle intenzioni degli organizzatori sarà una opportunità aggiuntiva di divertimento per i piloti e unica occasione di vederli in azione per il pubblico e per gli addetti ai lavori. Il percorso si sviluppa su di un perfetto fondo erboso con corsie ampie e scorrevoli ma risulta particolarmente spettacolare per la presenza di saliscendi con forti pendenze. Il vincitore dei due fettucciati previsti per somma di tempi si aggiudicherà il Trofeo GoldenTyre. Ogni pilota riceverà alle OP del sabato un Road Book per raggiungere la prova, in località Sarturano di Tredozio (12 + 12 km a/r) che servirà anche per tarare il trip per la gara. Per ragioni di sicurezza infatti, il canonico km di taratura trip non sarà allestito nelle vicinanze del Paddock bensì in prossimità del fettucciato. Un servizio di navetta gratuito sulla tratta Paddock > Sarturano sarà comunque attivo nel pomeriggio del sabato e dal mattino della domenica, con i primi piloti impegnati nella prova a partire dalle 8.25 e, a seguire, intorno alle 12.

Ultimi ritocchi e limature anche per il percorso di gara e le due speciali in linea previste, ma le modifiche apportate non hanno comportato variazioni sostanziali alle percorrenze già dichiarate. Ad una prima linea più corta ed uniforme nel suo sviluppo lento ed intricato, farà seguito una prova decisamente più veloce ma anche più spettacolare e movimentata, con un alternanza continua di situazioni, cambi di ritmo e di fondo. Navigazione spinosa nella parte finale. Non sono previsti settori a velocità controllata.

Alcuni numeri che testimoniano di una gara non banale: 187 km ad alta densità di fuoristrada con un Road Book da 500 note, 50 km di Prove Speciali in linea ed un fettucciato di 3500 metri da ripetere due volte nel corso della giornata.

Il Paddock

Al fine di pianificare la dislocazione del Paddock e di ottimizzare gli spazi a disposizione, gli organizzatori invitano tutti i team con mezzi e strutture più grandi a contattarli sin da ora per concordare e prenotare le aree disponibili.

Il Moto Club Trivella segnala inoltre che nella serata di sabato sarà organizzata, in collaborazione con la locale Pro Loco, una cena di beneficienza presso gli stand al coperto dei giardini pubblici di Portico, a 100 metri dal Paddock. La cena farà seguito al Briefing che si svolgerà proprio in quella sede. Maggiori dettagli al riguardo sono visibili nel documento pubblicato in sezione.

19/09/2016 Classifica finale CIRTT 2016

Il Comitato Motorally comunica che, preso atto delle classifiche ufficiali del Rally d’Abruzzo così come omologate e depositate, si è di conseguenza proceduto alla modifica dei punteggi assegnati nelle giornate 2 e 3 della gara abruzzese escludendo i piloti non già iscritti a tutte e tre le tappe.

La classifica finale di campionato pubblicata dopo il Sardegna Rally Race è quindi da considerarsi annullata e sostituita come da nuova allegata.

La cerimonia di premiazione dei campioni CIRTT 2016 estesa ai primi tre classificati di ogni classe avrà luogo sabato 22 ottobre a Rapolano Terme in occasione dell’ultima prova di CIMR.

15/09/2016 AL RALLYE D’ALGERIE IL “TROFEO MOTORALLY”

Arak Sport,società organizzatrice del Rallye d’Algérie, e MotoRally & Raid TT, ente promotore dell’omonimo Campionato Italiano, unico nel suo genere, hanno collaborato per rendere possibile la realizzazione di un vecchio sogno: portare il MotoRally nel deserto.

In occasione della prima edizione del rally raid algerino, in programma dal 30 Ottobre al 6 Novembre, si disputerà la prima edizione del “Trofeo MotoRally in Algeria” con tariffe preferenziali, semplificazioni burocratiche, classifiche e premi dedicati ai piloti del Campionato Italiano MotoRally e Raid TT che parteciperanno al Rally d’Algeria. Questa interessante collaborazione prevede quote di iscrizione riservate a 1500 € per i piloti che abbiano partecipato ad almeno 3 prove del Campionato Italiano Motorally e Raid TT e a 800 € per i loro assistenti e accompagnatori (con offerta valida fino al 30 Settembre). Il carburante sarà gratuito in tutti i rifornimenti delle prove speciali, il gps sarà libero (ma precaricato dall’organizzazione), il sistema di tracking satellitare noleggiabile presso Sporttraxx a tariffe contenute e l’autonomia richiesta inferiore ai 150 km.

Anche per i piloti del Campionato Italiano MotoRally ci sarà quindi la possibilità di scoprire piste e dune d’Algeria su un percorso di 7 tappe (due di trasferimento su asfalto e 5 di gara di cui due a “margherita”) che per circa 2 mila chilometri li porterà alla scoperta di un deserto dall’incredibile varietà di terreni e paesaggi.

Un evento sportivo, quello del Rallye d’Algérie, di respiro internazionale ma concepito con estrema semplicità per esaltare il piacere della guida off road pur ottimizzando al massimo i tempi di gara. Per i piloti del Campionato Italiano Motorally e Raid TT, sarà dunque in palio il “Trofeo MotoRally in Algeria”, con classifica e premiazione dedicate.

Organizzazioni italiane e straniere specializzate in trasporto e assistenza logistica e meccanica offrono servizi completi con “pacchetti” indicati in dettaglio sul sito internet dell’evento. I piloti del MotoRally & Raid TT potranno pertanto usufruire di tali servizi per semplificare, a costi ragionevoli oltre che in totale sicurezza, la loro partecipazione al Rallye d’Algérie.

Per informazioni www.algerally.com